MuSe 3DV – vetrine virtuali

 

MuSe 3DV è un software per la visualizzazione e la manipolazione di oggetti tridimensionali finalizzato alla musealizzazione e alla consultazione da parte dei visitatori di reperti archeologici o altri elementi non esponibili o non accessibili al pubblico.

L’interazione può avvenire tramite il classico touch screen oppure con sistemi alternativi di puntamento senza contatto fisico quali Leap-motion e eye-tracking. L’interfaccia è personalizzabile e adatta alla visione sia su monitor che su videoproiezione.

Attraverso un menù di miniature gli utenti, con un semplice tocco sullo schermo, possono consultare la libreria di modelli disponibili, scegliere un oggetto 3D e visualizzarlo ad alta definizione.

L’utente può ruotare l’oggetto nelle 3 direzioni dello spazio con un solo dito oppure ingrandirla con un “pinch”, la gesture tipica dello zoom usato sugli smartphone.

L’interfaccia del programma è semplice e intuitiva e può essere personalizzata con i colori e la grafica coordinata del museo.
La barra delle miniature può essere disposta lateralmente o in basso a seconda che la visualizzazione sia realizzata su schermo a parete, in proiezione o su tavolo multitouch.